News

Quando si tratta di selezionare aziende con cui collaborare, tra gli elementi più ricercati da clienti e fornitori, l’affidabilità occupa una posizione di rilievo. Essa non si riflette solo nella capacità di offrire di volta in volta prodotti di ottima qualità, ma anche nella stabilità finanziaria che consente all’azienda in questione di fronteggiare i periodi di crisi senza gravi perdite.

Fonderia Morini è riconosciuta in tutta Europa per l’elevato grado di affidabilità che contraddistingue le sue produzioni: che si tratti di particolari complessi o di sicurezza per ambiente e lavoratori, la Fonderia applica i massimi standard qualitativi, sempre.

Appare quasi scontato sottolineare l’importanza degli investimenti per un’azienda. Nel caso di una fonderia, la prima destinazione dei fondi investiti è rappresentata sicuramente dai componenti all’avanguardia, come le maniche Foseco scelte da Fonderia Morini, utili tanto per la produzione quanto per la salute dei lavoratori. L’altra faccia della medaglia è invece rappresentata da aspetti meno tangibili, come possono essere tecnologie e sistemi informatici.

Nei suoi sessant’anni di storia, Fonderia Morini ha sempre creduto nel reinvestire parte degli utili tanto nella parte produttiva quanto in quella tecnologica.

Negli ultimi anni, Fonderia Morini ha sviluppato un’attenzione sempre maggiore nei confronti delle condizioni dell’ambiente e di quelle della salute dei lavoratori.

Ponendosi l’obiettivo di migliorare sempre di più sotto entrambi questi aspetti, Fonderia Morini ha avviato inoltre una collaborazione con Foseco, leader mondiale nella fornitura di materiali di consumo e soluzioni per fonderie.

Antonio Magnani lavora in Fonderia Morini da trent’anni. Ha dunque conosciuto l’azienda agli inizi, quando il capannone a disposizione era uno solo, e l’ha vista crescere ed espandersi fino al livello odierno.

Il suo ruolo di Quality Manager include i controlli qualità, la gestione delle certificazioni per diversi enti e l’industrializzazione dei prodotti, e cioè il processo che porta dalle informazioni fornite dal cliente fino alla fusione vera e propria.

Per scoprire di più sul ruolo di Antonio Magnani e sui controlli qualità in Fonderia Morini, guardate l’intervista per il nostro canale YouTube.

Con il passare degli anni, le esigenze dei clienti cambiano e si evolvono. Con esse, cambiano naturalmente anche le richieste qualitative.

Fonderia Morini ha sperimentato in maniera diretta il modo in cui, negli anni, i clienti sono diventati sempre più esigenti in fatto di qualità e soprattutto di controlli. Per continuare a fornire gli standard elevati che la contraddistinguono, dunque, la Fonderia ha scelto di investire in strumentazioni all’avanguardia, diventando autosufficiente nei controlli interni. Questi includono, tra gli altri, controlli dimensionali, controlli non distruttivi e controlli superficiali.

Un altro importante investimento che Fonderia Morini ha fatto nell’ottica di offrire ancora più valore ai propri clienti è rappresentato dal simulatore di colata.