News

È passato un anno dall’inizio della pandemia. Dopo una fase di azione, che ha visto le aziende del settore metallurgico mettere in campo risposte concrete e immediate per rispondere alla crisi, ora è tempo di dare spazio alla riflessione. Quali prospettive, quali cambiamenti interesseranno il settore nei prossimi mesi e anni? Quali trasformazioni la pandemia ha apportato al mercato, plasmandolo in modo non temporaneo?

Il 25 gennaio, ASSOMET – Associazione Nazionale Industrie Metalli non Ferrosi è stata ospite sulle pagine de Il Sole 24 Ore, insieme ad operatori chiave del settore, tra cui Fonderia Morini.

Il 2020 si può archiviare positivamente per Fonderia Morini, nonostante tutte le difficoltà che ha portato con sé.